Vernaccia San Gimignano DOCG Riserva

Denominazione Vernaccia di San Gimignano DOCG – Riserva

Comune di produzione San Gimignano

Età dei vigneti 20 anni

Altitudine 280 – 320 mt s.l.m.

Sistema di allevamento cordone speronato

Densità di impianto 4000 ceppi ad ha

Produzione per ceppo 1,5 kg

Metodo di vendemmia manuale con selezione delle uve in cantina

Vinificazione: ccriomacerazione delle uve, decantazione statica del mosto dopo diraspapigiatura e pressatura soffice, inoculo con lieviti selezionati sul limpido, fermentazione a temperatura controllata in acciaio, ulteriori invecchiamento in legno di rovere francese.

Affinamento in bottiglia: minimo 6 mesi

Colore: giallo paglierino intenso, brillante con tenui riflessi verdastri

Naso: ampio ed esuberante impatto olfattivo, profumi di fiori di tiglio, note di pesca bianca, miele, lievi sentori di vaniglia, sentori agrumati

Palato: morbido e largo ma non eccessivo, giusto equilibrio tra acidità, sapidità e volume

Temperatura di servizio ideale: 12 – 14° C

Abbinamenti: accompagna con energia crudità di mare e di terra, fritture leggere, minestre, primi piatti e carni non particolarmente saporite, formaggi di media stagionatura

Abbinamenti: accompagna con energia crudità di mare e di terra, fritture leggere, minestre, primi piatti e carni non particolarmente saporite, formaggi di media stagionatura